Benalmadena, piccola e incantevole città andalusa sulla costa del Sol a 12 km da Malaga, in origine villaggio di pescatori, ora si è trasformata in una città di circa 50.000 abitanti, animata e vivace ma che conserva ancora un fascino e un carattere antico. E’ una cittadina sicura ed è il posto ideale per studiare spagnolo.
Situato nella comunità autonoma dell’Andalusia, la città è formata da tre parti, che per lo più formano un’unica conurbazione:
– Benalmádena Pueblo: è l’antico paese di Benalmádena, di epoca arabo-andalusa, situato lungo le pendici della Sierra di Mijas.
– Benalmádena Costa: la città turistica, balneare e dei divertimenti, sviluppatasi lungo le spiagge della Costa del Sol che una volta non erano edificate.
– Arroyo de la Miel: a metà strada tra i primi due, significa in spagnolo “torrente del miele” ed è la parte residenziale, cresciuta anch’essa nell’arco di pochi decenni in una zona già occupata da campi e pascoli. È la parte centrale di Benalmádena, e ne ospita la stazione ferroviaria.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Mappa