INFO GENERALI

A) Breve storia dei Gazzetta Summer Camp

Gazzetta Summer Camp nasce nel 1985 con l’obiettivo di creare una vacanza sportiva non agonistica, orientata verso il divertimento, l’attività di gruppo in mezzo alla natura e la fraternizzazione tra i partecipanti.
Nelle prime edizioni, gli sport praticati erano, sostanzialmente, pallavolo, calcio, pallacanestro, tennis e nuoto, ma, con il trascorrere degli anni, la proposta si è aperta verso sempre nuove e diverse discipline sportive quali scherma, arrampicata, mountain bike, baseball, golf, karate, tiro con l’arco, tennis tavolo, rugby, pallanuoto, orienteering, judo, ecc.
Nel corso degli ultimi anni sono poi state sviluppate vacanze dedicate all’approfondimento delle “passioni” piu’ diverse (fotografia, musica, lingue straniere, canto, danza)…
I camp si sono sempre svolti in splendide località di montagna e, dal 2003, anche al mare è stata creata una nuova e divertente vacanza “sulla spiaggia”. L’iniziativa è strutturata in modo tale che i giovani non abbiano mai dei momenti di inattività, ogni minuto della giornata è studiato affinchè i partecipanti siano impegnati in un gioco, in una disciplina sportiva o in lezioni teorico-pratiche.
Gazzetta Summer Camp è o è stato Partner, nell’organizzazione dell’attività estiva, di F.C. Internazionale Milano Spa, EA7 Olimpia Milano 1936, Pallacanestro Varese, U.S. Sampdoria, Volley Montichiari, Virtus Bologna, Vanoli Cremona, AN Brescia, GSO Villa Cortese, Bre Banca Lanutti Cuneo, Igor Volley Novara, UNET Yamamay Busto Arsizio, Arsenal F.C., Leeds United e Nuoto Più Academy. Dal 2011 Gazzetta Summer Camp si occupa di gestire l’attività estiva dei figli dei dipendenti di importanti Aziende di livello anche internazionale (Banca Intesa San Paolo, Coca Cola, Pirelli, Vodafone, Mediobanca, Gucci, Mediaset, Walt Disney, UniCredit, Gruppo RCS, Sky, Mitsubishi, etc..) e ciò grazie anche alla partnership esistente con Aziende che si occupano di Welfare Aziendale. Negli ultimi quattro anni, grazie a Team World, la RAI si è occupata dei Gazzetta Summer Camp, creando interessanti servizi sui progetti musicali e sui laboratori didattici organizzati in collaborazione con il Telefono Azzurro. Nel 2015 i progetti Gazzetta Summer Camp hanno ottenuto il riconoscimento di EXPO e nel 2016 è nata la collaborazione con UNICEF, ORG dell’ONU, che si occupa di promuovere il benessere dei bambini nel mondo. Dal 2018, i Gazzetta Summer Camp supportano anche Play for Change, Organizzazione Benefica Internazionale che si occupa della diffusione dello sport nel mondo, con l’obiettivo di migliorare le prospettive di vita dei bambini meno privilegiati.

B) Trasporti e punti di ritrovo

Gazzetta Summer Camp organizza un servizio di trasporto con Pullman Gran Turismo, dai alcuni punti di raccolta previsti, ad un costo di euro 55,00 totali (andata/ritorno). E’ possibile consultare gli orari e i luoghi di partenza/rientro garantiti per ogni turno di camp cliccando qui. Attenzione: le date per Piani di Luzza (Camp Softair 2° turno e Camp Volley 3° turno) non sono aggiornate e verranno modificate il prima possibile: il turno corretto è 2-8 luglio.

Ricordiamo alle famiglie dei ragazzi che usufruiscono del trasporto in pullman, di fornire loro il pranzo al sacco per l’andata. Tutti gli zainetti verranno depositati nel bagagliaio dell’autobus in un apposito scomparto e consegnato ai ragazzi durante la sosta per il pranzo, come da normativa vigente.

Per chi accompagna i propri figli con mezzi propri, dovrà trovarsi verso le ore 16.30 del giorno di inizio camp presso la struttura e all’orario di seguito indicati:

  • Camp a Canazei/Campitello: presso il teatro dell’Hotel Il Caminetto, Strada Dolomiti 3 – Canazei (Trento);
  • Camp a Lignano Sabbiadoro: presso la Sala Blu del Residence Pineta, all’interno del villaggio Bella Italia EFA Village (Viale Centrale n. 29 – Lignano Sabbiadoro);
  • Camp a Marina Julia: presso il Marina Julia Camping Village – Club del Sole (via delle Giarrette 65, Marina Julia, Provincia di Udine);
  • Camp a Piani di Luzza: Villaggio Dolomitico Bella Italia Loc. Piani di Luzza – Forni Avoltri (UD);
  • Camp Softair a Crego (Valle Antigorio): Rifugio Monte Zeus, frazione Crego di Premia (Premia – Verbania).

CAMP CALCIO LEEDS A LAVARONE E SAN LORENZO

Solo per i Camp Leeds a Lavarone e a San Lorenzo, per i quali non è previsto il servizio di trasporto, il check-in per gli iscritti in formula FULL CAMP & DAY CAMP è fissato alle ore 10.00 del primo giorno, all’hotel di seguito riportato.  L’ultimo giorno tutti i ragazzi dovranno essere ripresi entro le ore 12.00. Per qualsiasi esigenza relativa ai Camp Leeds a Lavarone e S. Lorenzo: 3356303171 (Matteo). 

  • Camp Leeds a Lavarone:  ore 10.00 presso Hotel Monte Verde, Frazione Gionghi, 112 (Lavarone – Trento)
  • Camp Leeds a San Lorenzo: ore 10.00 presso l’Hotel Castel Mani, Via di Castelmani 15, San Lorenzo in Banale (Trento)

C) Soggiorno – attività – giornata tipo

  1. I ragazzi soggiorneranno nelle strutture specificate, per ogni singolo camp, all’interno del catalogo generale.
  2. I partecipanti saranno divisi per camere omogenee per sesso e per eta’ (1-2 anni di differenza).
  3. A Canazei-Campitello le camere sono tutte dotate di servizi igienici con doccia/vasca e phon per capelli. Verrà fornita la biancheria da bagno.
  4. A Lignano le camere sono tutte dotate di servizi igienici con doccia, viene fornito un piccolo asciugamano per il viso e le camere non sono dotate di phon (lo stesso puo’ essere richiesto alla reception lasciando una cauzione di euro 5.00 che verrà restituita alla fine del soggiorno).
  5. La ristorazione degli alberghi a Canazei-Campitello è al tavolo, mentre a Lignano Sabbiadoro a self-service.
  6. Tutte le strutture utilizzate sono certificate per eventuali intolleranze alimentari (celiachia, ecc) e saranno preparati ai ragazzi dei menu, che terranno in considerazione le prescrizioni indicate nella scheda sanitaria, che deve essere presentata per perfezionare l’iscrizione.
  7. Relativamente alle attività sportive, le giornate sono suddivise in quattro moduli: i ragazzi iscritti ai Camp Multisport svolgeranno due discipline sportive al mattino e due al pomeriggio, i partecipanti ai camp tecnici e tematici praticheranno la loro attività di riferimento per almeno mezza giornata.
  8. I partecipanti verranno suddivisi in gruppi di circa 15-20 ragazzi (omogenei per età) e saranno sempre accompagnati e seguiti da almeno due tutor che li accompagneranno dal momento del risveglio al rientro serale, stando con loro anche durante la pratica delle attività sportive che saranno gestite da istruttori, allenatori e tecnici federali.
  9. Durante la vacanza, è fatto assoluto divieto ai partecipanti di fumare o bere sostanze alcoliche. Chi venisse trovato in possesso di sigarette o alcool verrà immediatamente espulso dal camp.
  10. Si ricorda il contenuto dell’articolo 9 del regolamento dei Gazzetta Summer Camp, che, per i comportamenti non ammessi, prevede l’immediata espulsione dell’interessato.

Giornata-tipo generica di un Gazzetta Summer Camp:

  • 7.30 Sveglia
  • 8.00 Colazione
  • 9.00 Inizio lezioni teorico-pratiche
  • 12.30 Tempo libero
  • 13.00 Pranzo
  • 14.00 Riposo
  • 15.00 Lezioni teorico-pratiche
  • 18.30 Relax/doccia
  • 20.00 Cena
  • 21.00 Attività comuni e animazione (tornei, discoteca, film, spettacoli ecc.)
  • 23.00 Si dorme!

D) Assistenza sanitaria

Tutte le iscrizioni devono, obbligatoriamente, essere corredate dalla scheda sanitaria scaricabile cliccando qui, dove dovranno essere segnalate eventuali allergie ai farmaci e/o intolleranze ad alimenti (dovra’ comunque essere consegnata con i dati del partecipante e firmata da un genitore anche se non sussistono problematiche particolari).
E’ inoltre obbligatorio fornire all’organizzazione una fotocopia del tesserino sanitario (carta regionale dei servizi) e un certificato medico per attività sportiva non agonistica (se si è in possesso di un certificato medico per attività agonistica va ugualmente bene).
Si chiede di non consegnare ai figli alcun farmaco se non quelli che i figli assumono già come terapia abituale. Questi ultimi devono essere segnalati al tutor di riferimento il quale provvederà, a secondo dei casi e dell’età del ragazzo, a lasciare che vengano assunti autonomamente (se in grado), ad aiutarli ad assumerli o a consegnarli al medico, che possa a sua volta somministrarli.
Anche farmaci considerati di uso comune (Aulin, Tachipirina etc.), possono essere somministrati solo da un medico: è quindi scorretto che un ragazzo assuma farmaci senza controllo o addirittura li fornisca ad un amico. Si ricorda inoltre che, in caso di autosomministrazione non riferita al medico, sussiste il rischio di sovradosaggio oltre che di somministrazione errata.
Per quanto riguarda metodi o sostanze attribuibili alla cosiddetta “medicina alternativa” (omeopatia, ecc.), essi non verranno utilizzati dal medico del Camp (ove presente), il quale agirà sempre secondo scienza e coscienza.

E) Telefoni cellulari

I ragazzi potranno portare i propri telefoni ed utilizzarli in camera nei momenti di riposo (dopo pranzo/prima di cena/dopo cena). E’ richiesto di non portarli durante le attività del Camp. Per i più piccini, è possibile richiedere il numero di cellulare dei Tutor di riferimento per poter parlare con loro, pur entro gli orari di pausa.

F) Denaro da dare ai partecipanti

Nel costo del camp restano esclusi dalla quota gli eventuali ingressi al Parco Acquatico di Canazei e al Parco Avventura di Lignano (soggetti a disponibilità e non sempre previsti dal programma), che hanno un costo di circa € 8,00 – € 12,00. A volte i ragazzi piu’ grandi, sempre accompagnanti dai tutor, chiedono di poter uscire a mangiare una pizza. Riteniamo che una somma indicativa possa essere di 25 euro per i più piccoli, fino a 50 euro per i più grandicelli.

G) Abbigliamento consigliato e materiale da portare

Consigliamo un abbigliamento pratico e sportivo. Abbiamo preparato un elenco generale, consultabile cliccando qui.
Gli iscritti a Camp Tecnici sportivi (volley, basket, tennis, ecc.) dovranno portare abbigliamento adatto a svolgere lo sport di riferimento. 

H) Cosa non portare

Teniamo a sottolineare che, considerata la presenza di tanti ragazzi, la nostra esperienza ci suggerisce di indicare alcuni oggetti che riteniamo inutili durante il soggiorno e che sconsigliamo vivamente di portare con sé:

– Lettori CD e videogames
– Ipod/Tablet/MP3 di valore
– Go Pro e videocamere
– Capi di abbigliamento di valore e oggetti preziosi personali

Ricordiamo inoltre che è assolutamente vietato introdurre ai camp (pena l’espulsione, come indicato nel regolamento):

  • Alcool 
  • Sigarette (anche se maggiorenni)
  • Coltellini (anche svizzeri)
  • Medicine (se non assunte per curare patologie in corso e previo avviso all’organizzazione)

I) Documenti da fornire all’organizzazione prima della partenza

  1. Certificato medico per attività sportiva non agonistica. E’ valida anche una fotocopia e non deve essere più vecchio di un anno al momento della partenza. Qualora si sia in possesso di certificato per attività agonistica è possibile inviare anche quello.
  2. Fotocopia del tesserino sanitario (Carta regionale dei servizi) dove si legga il codice assistito.
  3. Scheda sanitaria compilata e firmata da un genitore anche se non ci sono particolarità da segnalare, scaricabile cliccando qui.

L) Social media

Per essere sempre aggiornati sui vari camp e per vedere le foto e i video che realizziamo durante la vacanza, è possibile seguire la nostra pagina Facebook Gazzetta Summer Camp e a collegarvi agli altri canali social (InstagramYouTube), sempre Gazzetta Summer Camp.

M) Pagamenti e quote di partecipazione

Tutti i pagamenti vanno effettuati tramite bonifico bancario. La copia del bonifico è da mandarsi, assieme agli altri documenti (tessera sanitaria, scheda sanitaria, certificato medico), all’indirizzo mail: documenti@gazzettasummercamp.it

Pagamenti per le iscrizioni online – Formula FULL CAMP (con pernotto)

  • L’acconto va versato al momento dell’iscrizione e ammonta ad € 225,00. Si intende per partecipante e per turno (ad esempio, se si è iscritti a due turni, l’acconto sarà di € 425,00, così come se si iscrivono due figli, e via dicendo). L’acconto iniziale comprende la quota d’iscrizione di € 25,00 (da pagare una tantum e valida per l’anno in corso) e dovrà essere bonificato sul seguente conto corrente intestato a Sports Promotion SSD a r.l.:

IBAN IT70 M030 6950 6501 0000 0003 951 – BIC: BCITITMM – presso Intesa San Paolo – Agenzia di Vergiate (VA)

  • Il Saldo, diverso a seconda del tipo di Camp scelto, dovrà essere bonificato almeno 15 giorni prima della partenza, sul seguente conto corrente intestato a Sport & Holidays S.r.l.:

IBAN IT05 O030 6922 8101 0000 0011 038 – BIC: BCITITMM – presso Intesa San Paolo Spa – Agenzia di Busto Arsizio (VA)

Nella causale è necessario indicare il nome ed il cognome del partecipante, la tipologia di camp scelta, il turno e l’ID dell’iscrizione (ricevuto via mail in seguito alla conferma dell’iscrizione online).


Pagamenti per le iscrizioni online – Formula DAY CAMP (senza pernotto)

Per la formula Day Camp l’acconto di € 125,00 dovrà essere versato al momento dell’iscrizione ed è inteso per partecipante e per turno. L’acconto dovrà essere bonificato sul seguente conto corrente intestato a Sports Promotion SSD a r.l.:

IBAN IT70 M030 6950 6501 0000 0003 951 – BIC: BCITITMM – presso Intesa San Paolo – Agenzia di Vergiate (VA)

Il Saldo, diverso a seconda della tipologia di Camp scelta, dovrà essere bonificato almeno 15 giorni prima della partenza, sul seguente conto corrente intestato a Sport&Holidays S.r.l.:

IBAN IT05 O030 6922 8101 0000 0011 038 – BIC: BCITITMM – presso Intesa San Paolo Spa – Agenzia di Busto Arsizio (VA)

Nella Causale indicare Nome e cognome del partecipante, Camp e Turno, ID pratica (in caso di iscrizione online).

N) Contatti

Siamo sempre a disposizione per qualsiasi esigenza, ai seguenti recapiti: 

  • info@gazzettasummercamp.it (richieste generiche)
  • documenti@gazzettasummercamp.it (info relative a documenti, modulistica, pagamenti, richiesta fatture ecc.)

TELEFONO UFFICIO: 0331 33 37 24

CELLULARE: 

  1. 333 364 50 23 (Claudia – Segreteria Generale) 
  2. 389 875 09 85 (Laura – Segreteria Generale)
  3. 392 722 47 91 (Mariela – Segreteria Generale) 
  4. 348 445 54 56 (Davide – Segreteria Generale)
  5. 389 482 37 76 (Diego – Responsabile Trasporti)
  6. 338 379 82 32 (Simona – Responsabile Segreteria Camp al Mare – Lignano) 
  7.  333 687 18 91 (Maria Pia – Responsabile Segreteria)
  8. 349 801 67 50 (Tiziana – Coordinamento Canazei)
  9. 348 726 11 79 (Dott. Antonio Foti – Direttore Generale) 

scarica il catalogo 2019

scarica il catalogo 2019

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Privacy policy